dicembre 2014 ~ Scrivi un Commento

San Patrignano abbraccia le Pigotte dell’Unicef insieme a Lino Banfi



Attenzione!

Questo articolo è stato scritto nel 2014 e potrebbero esserci stati degli aggiornamenti a proposito. In caso di dubbi lasciate un commento in fondo all'articolo. Grazie.

Classiche, rock, sognanti come i personaggi delle fiabe o dinamiche come le ragazze di oggi. Sono le SanpaPigotte realizzate dalle mamme e dalle giovani ospiti di San Patrignano per l’Unicef. Pigotte che hanno avuto un papà, o meglio un nonno d’eccezione, Lino Banfi.

Ambasciatore dell’Unicef da 12 anni, Lino Banfi ha scelto di tenere a battesimo questa collaborazione con la Comunità San Patrignano:

“Sono onorato di essere tornato a San Patrignano.
E’ sempre bellissimo venire qui e ho trovato la Comunità cambiata in meglio rispetto alla prima volta che la vidi, negli anni 80.
Ho sentito un calore speciale, una grande voglia di abbracciare e condividere. Oggi sono qui anche per far sorridere i ragazzi.
Sto portando avanti il progetto “Più buono, altruista e cortese almeno 3 volte al mese”, perché non va bene esserlo solo a Natale.
Così lo potremo essere tutti almeno 36 volte in un anno…”

Fonte RiminiToday.it »

Adotta una Pigotta »

Precedente «
Successivo »

Se ti piacciono i contenuti di LinoBanfi.com, condividili con i tuoi amici e resta aggiornato mediante il servizio di email Alert oppure i Feed del sito!

Ti potrebbero anche interessare...



Scrivi un Commento