gennaio 2012 ~ Scrivi un Commento

Lino Banfi fa la raccolta differenziata, e tu?



Attenzione!

Questo articolo è stato scritto nel 2012 e potrebbero esserci stati degli aggiornamenti a proposito. In caso di dubbi lasciate un commento in fondo all'articolo. Grazie.

La raccolta differenziata, già diffusa nei paesi del Nordeuropa, fu imposta implicitamente già dal 1975 a tutto il territorio della CEE per ridurre ed incentivare il recupero e il riuso dei rifiuti.
Nel 2009 è stato obbligato a tutti i Comuni di raccogliere in maniera differenziata almeno il 35% dei rifiuti urbani con l’obiettivo di raggiungere il 65% entro il 2012.
In Italia esistono molti Comuni che ottengono ottimi risultati superiori all’80% di materiale differenziato, come ad esempio Torino e Salerno, aggiudicandosi quest’ultima nel 2009 il primato di capoluogo d’Italia con la più alta percentuale di raccolta differenziata.
Nello stesso anno, per promuovere tale iniziativa, anche Lino Banfi si è mosso, divenendo il protagonista di uno spot video, realizzato per la Regione Puglia dall’agenzia Proforma, per la regia di Pippo Mezzapesa.

Questo lo spot!

Fonte Wikipedia »

Precedente «
Successivo »

Se ti piacciono i contenuti di LinoBanfi.com, condividili con i tuoi amici e resta aggiornato mediante il servizio di email Alert oppure i Feed del sito!

Ti potrebbero anche interessare...



Scrivi un Commento