giugno 2012 ~ 7 Commenti

Lino Banfi contro l’abbandono dei cani



Attenzione!

Questo articolo è stato scritto nel 2012 e potrebbero esserci stati degli aggiornamenti a proposito. In caso di dubbi lasciate un commento in fondo all'articolo. Grazie.

Una commovente lettera in rima contro l’abbandono dei cani, letta dal nostro tenero Lino Banfi alle telecamere del TG5. In questo caso, la sua voce è quella di un cane di nome Zazà abbandonato in autostrada e che oggi racconta l’evento dall’aldilà…

Una storiella per sensibilizzare le persone a non abbandonare i cani per andare in vacanza!

Precedente «
Successivo »

Se ti piacciono i contenuti di LinoBanfi.com, condividili con i tuoi amici e resta aggiornato mediante il servizio di email Alert oppure i Feed del sito!

Ti potrebbero anche interessare...


7 Commenti

  1. giada 5 luglio 2012 alle 20:41

    grande uomo,e attore camaleontico ma con grande semplicità!!!grazie per tutte le risate e le lacrime (di commozione!!!) che ci hai regalato e che continui a regalarci!!!

  2. Luby 5 luglio 2012 alle 15:31

    Adoro l’ attore che è in lui e la sua grande umanità, una grande persona!

  3. Riziero 5 luglio 2012 alle 11:46

    Un “Grande” Lino Banfi che abbraccia una “Grande” causa…

  4. valentina 5 luglio 2012 alle 10:54

    …..ho proprio un debole per la puglia ma sopratutto per questo meraviglioso uomo che è lino banfi…il nonno d’italia!!!

  5. Alessandra 4 luglio 2012 alle 22:15

    Non so perchè, ma ho sempre visto Lino come se fosse un dolcissimo e simpaticissimo nonno. Oltre farmi ridere riesce anche a commuovermi!

  6. Bianca Tamagnone 30 giugno 2012 alle 16:28

    Grande Banfi! Uomo, attore, interprete meraviglioso. […] Bianca

  7. Giuseppe 26 giugno 2012 alle 12:58

    Grande Lino, oltre a essere un grande comico, con questa lettera hai dimostrato di essere un grande uomo!



Scrivi un Commento